Relazione complicata: Che verso hanno le tazzine da caffè? (2.0)

Primo secolo dopo internet, secondo decennio. Luca, un trentenne dalla vita sentimentale e professionale precaria, decide di cercare nuovi stimoli nel mondo virtuale delle chat.
Per alienarsi dai disastri del suo mondo reale, fatto di poche certezze e tanta noia, l'uomo s'immerge in una dimensione virtuale, dove trova amici bizzarri ma veri. Conoscerà persone dall'identità, dalla salute e dalle gioie precarie fin quando, per salvare un'amica virtuale ammalata di bulimia e innamorata di un presunto esponente di una setta satanica, Luca si farà trascinare da un giovane hacker in una rocambolesca avventura che lo porterà a scoprire il legame misterioso che intercorre tra cerchi magici, numeri IP, fasi lunari e codici segreti da decriptare.
L'avventura gli darà l'opportunità di percorrere un viaggio interiore tra le sue paure e vedere la realtà da angolature diverse, fino a giungere a conclusione che la vita non ha un verso prestabilito ma quello che ognuno decide di dargli, esattamente come il verso delle tazzine da caffè.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Marcello Peluso

La città che brucia

La città che brucia di

In un inquietante viaggio nell'Italia del futuro, Jenny e Mario, due sedicenni alla scoperta del bene e del male, abbandonano il ventre di una citta' popolata solo nel suo Sottosuolo e si avventurano in Superficie, un'immensa discarica a cielo aperto, territorio di guerra e terra di nessuno. Il sud dell'Italia, infatti, versa in condizioni cosi' gravi che la popolazione e' costretta a rifugiars...