Voci di un antico presente

Quando meno se l'aspetta, Giuliana, una giovane precaria marsalese, deve fare i conti con il suo destino, scritto molti secoli prima in un tempo che lei stessa credeva passato e che, invece, pur antico, è presente, il suo stesso presente. Catapultata in una realtà parallela ed estranea, dovrà rivoluzionare la propria vita, affrontando le normali insidie della precarietà ed anche le oscure logiche di trame segrete sullo sfondo di una Marsala immobile, sospesa tra presente e passato, tra quotidianità e mistero.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo