Alla maniera di Escher

Alessandro Zignani firma questa nuova raccolta: racconti brevi e meno brevi, aforismi ed aneddoti che porteranno il lettore attraverso territori inesplorati, sospesi nel tempo e nello spazio.
Così seguiamo Amedeo nel fantomatico Regno di Armonia, il principe Belcredi nella ricerca del vero amore, Hans nelle sue peripezie con la Morte. In queste pagine si incontrano Dei dell'Olimpo e figure demoniache, barbieri parigini e grandi uomini del passato, eroi dell'Antica Grecia e personaggi biblici. Dall'abazia di Cluny a Costantinopoli, dall'Apocalisse al mito della Creazione, si ha l'impressione che Zignani, proprio come Escher, si diverta a mettere insieme personaggi ed esperienze tra le più insolite. Un intreccio inestricabile fatto di ironia, malinconia appena velata e situazioni paradossali. E qui sta l'abilità dello scrittore: quella di non perdere mai di vista il lettore al quale, anzi, sembra talvolta sorridere bonario, coinvolgendolo profondamente nella narrazione come solo i più bravi sanno fare.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Alessandro Zignani

La memoria degli altri

La memoria degli altri di

La testimonianza del passato è un'indagine sulle rovine. In questo libro trovano voce quanti, compositori e scrittori, hanno trascorso l'esistenza a lasciare un segno di sé. Dai personaggi illustri fino a quelli misconosciuti, vicende esistenziali diventate opere d'arte tracciano la loro traiettoria di parole. Un libro contro l'oblio, e l'indifferenza cui esso ci condanna. Perché ogni natura ...