Eva

Compra su Amazon

Eva
Autore
Giovanni Verga
Editore
Invictus Editore
Pubblicazione
08/10/2015
Valutazione
1
Categorie
Inizialmente ispirato dalla vita mondana fiorentina, il racconto fa parte di quelle “prove” milanesi che risentono di suggestioni varie, dai modelli romantici alla Scapigliatura lombarda al Naturalismo francese.
La protagonista è la ballerina Eva, una figura femminile fatale, seduttrice, abituata a corteggiatori facoltosi. Il pittore Enrico Lanti, giovane poco abbiente, se ne innamora perdutamente e viene subito ricambiato, tanto che la donna lascia la carriera e il lusso nonostante sia consapevole che, così facendo, perderà tutto il suo fascino agli occhi dell’innamorato. Insieme sono destinati ad una vita di miseria e privazioni; il giovane ha creduto di trovare in lei l’incarnazione della bellezza suprema, ma si ricrede a contatto con la volgarità e la banalità del quotidiano. I suoi sentimenti si affievoliscono e si riaccende in lui il desiderio solo quando Eva decide di lasciarlo e tornare al suo passato. La vicenda è ancora raccontata in prima persona dallo scrittore, al quale Enrico confida tutto.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Mangialibri

EvaMangialibri

Giovanni vive a Roma, fa il giornalista, ama la montagna e cena spesso fuori casa in compagnia del suo amico artista Giorgio. Anche Eva vive a Roma: è sposata con Fabrizio, spesso fuori per lavoro, e passa le sue giornate con la sorella, oppure a fare shopping, oppure a casa. Oppure insieme a Giovanni: i due sono amanti di lunga data, si vedono spesso, si cercano, si amano. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per commentare.

Altri libri di Giovanni Verga

Il marito di Elena

Il marito di Elena di Giovanni Verga Wikibook

Il marito di Elena è un romanzo di Giovanni Verga scritto nel 1881 e pubblicato a Milano, subito dopo i Malavoglia, nel 1882 dall'editore Treves. Nel romanzo vengono abbandonati gli elementi veristici e ripresi i precedenti temi di carattere romantico e passionale a sfondo psicologico.

Rose caduche

Rose caduche di Giovanni Verga Wikibook

"Rose caduche" è un opera di Giovanni Verga del 1867.

Tigre reale

Tigre reale di Giovanni Verga Wikibook

Tigre reale è un romanzo in diciannove capitoli di Giovanni Verga, pubblicato per la prima volta a Milano nel 1875. Giorgio La Ferlita, un giovane di carattere debole e volubile intento a costruirsi una carriera da ambasciatore, conosce a Firenze, durante un ballo a Pitti, Nata, una contessa russa malata di tubercolosi e ospite a Firenze per consiglio dei medici russi che la invitavano a ...

Teatro

Teatro di Giovanni Verga Wikibook

L'opera contiene: -IN PORTINERIA -LA CACCIA AL LUPO -LA CACCIA ALLA VOLPE -DAL TUO AL MIO

Una peccatrice

Una peccatrice di Giovanni Verga Wikibook

Una peccatrice è un romanzo di Giovanni Verga pubblicato nel 1865. Pietro Brusio, un giovane di Catania, studente di legge e con passioni letterarie, si innamora perdutamente di una donna incontrata casualmente durante una passeggiata ai giardini pubblici della città. La donna si chiama Narcisa Valderi ed è la moglie del conte di Prato. Lei, però, non sembra accettare la corte assidua del ...

Eros (Classici della letteratura e narrativa senza tempo)

Eros (Classici della letteratura e narrativa senza tempo) di Giovanni Verga Fermento

È la storia affascinante di un ragazzo alle prese con i primi amori e le prime delusioni; un ragazzo che diventato uomo si abbandonerà alle intemperanze e agli eccessi di numerose esperienze erotiche. Un uomo che viaggerà tanto, ma non riuscirà mai a trovare la pace interiore, neanche quando sposerà la donna che fu il primo amore nella sua adolescenza. All'interno - come in tutti i volumi ...