L'erba cattiva (Romanzi)

Fabrizio Carcano

L’ERBA CATTIVA

I commenti dei lettori su Facebook:
«Ardigò, poliziotto politicamente scorretto. Un vero milanese imbruttito.»
«Carcano fa scoprire una Milano che non ti aspetti. Criminal minds all’ombra della Madonnina.»
«Le menti criminali dei gialli di Carcano sono raffinate. Il male che affascina.»
«100 likes per Ardigò. Quando esce il prossimo giallo?»

A pochi giorni dall’Expo arriva in Questura una busta con tre foto indirizzata al commissario Bruno Ardigò: nella prima dei bambini in un giorno lontano nel tempo, nella seconda la riproduzione di un’immagine enigmatica tratta da un misterioso volume rinascimentale e nella terza l’orrore...
In una Milano blindatissima, attraversata da tensioni e attese per l’apertura dell’Expo, vengono trovati i cadaveri di un uomo e di una donna che sembrano non aver niente in comune, a parte il fatto che lavoravano entrambi per la grande kermesse internazionale. Mentre la città cerca un trampolino per lanciarsi nel futuro, tra minacce terroristiche, tensioni sociali, movimenti antagonisti, Ardigò, insieme all’amico cronista Federico Malerba, è costretto a entrare nella testa di un sanguinario assassino e ad affondare tra le ombre del passato seguendo gli indizi nascosti nelle immagini di un antico libro che una mente criminale ha trasformato in annunci di morte. L’origine del male, la radice che genera l’erba più cattiva, è lì.

Fabrizio Carcano è nato a Milano nel 1973. Giornalista professionista, attualmente è caporedattore dell’agenzia di stampa «Lombardia Notizie». L’erba cattiva è il suo quinto romanzo noir dedicato ai misteri e al lato oscuro di Milano dopo Gli angeli di Lucifero (2011), La tela dell’eretico (2012), Mala Tempora (2014) e L’ultimo grado (2014), tutti pubblicati da Mursia.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Fabrizio Carcano

L'ultimo grado (Romanzi supereconomici)

L'ultimo grado (Romanzi supereconomici) di

Fabrizio Carcano L’ULTIMO GRADO Un cadavere dilaniato sulle rotaie della Milano-Torino sconvolge il capoluogo lombardo alla vigilia di Sant’Ambrogio. È il primo di una catena di delitti che trascina il commissario Ardigò all’inseguimento del più sanguinario dei killer, lungo un sentiero di vendette e dolori. Fabrizio Carcano è nato a Milano nel 1973. Giornalista professionista, attualmente è ...

La tela dell'eretico (Romanzi)

La tela dell'eretico (Romanzi) di

Fabrizio Carcano LA TELA DELL’ERETICO «Quel quadro è la prova materiale che anche il più illustre alfiere dell’adesione all’eresia dei catari non è riuscito a respingere il richiamo del male, cedendo alla menzogna e al tradimento. Leonardo, il Perfetto, aveva ceduto alla tentazione.» Una via crucis segnata da suicidi rituali e roghi purificatori è quella che il commissario Bruno Ardigò e il ...

In nome del male

In nome del male di

«Io sono Dio», il motto dei satanisti, la base del loro credo. Ma non di quello di Ardigò, che non credeva in Dio e, soprattutto, non credeva di essere Dio. Un cimitero abbandonato, un cadavere carbonizzato, segni di messe nere e riti satanici. Il demonio è tornato per fare giustizia: sei peccati, sei peccatori, sei delitti annunciati. È cominciata l'indagine più difficile del commissario Bruno...