Storie di quadri (a testa in giù)

Con questo nuovo libro Bernard Friot ci accompagna in una passeggiata attraverso un museo immaginario dove trentasette opere d’arte di epoche diverse ispirano altrettante storie inedite, poesie e narrazioni libere, inattese e sorprendenti. Friot ci propone un approccio all’arte che è una festa dell’immaginazione e della creatività. Non si tratta di storia dell’arte o di proporre una lettura di un’opera. Si tratta di lasciarsi trasportare dall’immaginazione che ci spinge a guardare l’opera d’arte in modo nuovo e completamente diverso.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo