La maschera dagli occhi di vetro

Le Penitenti Sorelle di Cristo sono suore di clausura molto particolari. Invece di chiudersi nel monastero, sono isolate da maschere bianche con occhi di vetro che distorcono la visione del mondo. Non hanno nome, solo il numero della propria cella tatuato sul polso.
Montegus Grinok, consigliere del Senato della Repubblica, sospetta che le mura del convento nascondano un segreto troppo grande per un semplice ordine contemplativo.
Un intrigo politico, l’esito indecifrabile di una guerra passata e una storia d’amore dal futuro incerto restano nell’ombra della grande cattedrale in rovina.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli