SNIPER ELITE

Sandra Brux è la prima donna a far parte dei Night Stalkers, il gruppo di piloti d'élite del SOAR, Reggimento Speciale per le Operazioni Aeree.

È alla guida di un elicottero durante una missione nei cieli afghani quando lei e i suoi commilitoni cadono in un'imboscata. Sandra è l'unica superstite ed è fatta prigioniera dai talebani.

Pochi giorni dopo a Washington arriva un video: è Sandra, torturata, vittima di violenza da parte dei suoi rapitori. Se gli americani la rivogliono devono essere pronti a pagare un riscatto di 25 milioni di dollari. Se non pagano, il video è già pronto per essere spedito ad Al Jazeera e diventare di pubblico dominio.

La notizia del rapimento di Sandra arriva a Gil Shannon, in licenza in Montana. È lì che è cresciuto, tra cavalli, cervi e tronchi da tagliare, ed è lì che vive con la moglie, i pochi mesi all'anno in cui non è in missione. Perché Gil non è un semplice cowboy: è il più letale cecchino dei Navy Seal.

Gil conosce bene Sandra, ed è pronto a tutto pur di non lasciarla nelle mani dei talebani.

Il Presidente intanto ha deciso: pagheranno il riscatto. Ma ci sono troppi punti oscuri nella vicenda. Come facevano i talebani a essere così bene informati sulla spedizione dei Night Stalkers? E chi garantisce che Sandra verrà consegnata viva? E pagare non aumenterà a dismisura i rischi per tutti i soldati in Medio Oriente?

Occorre un'operazione non autorizzata per salvare Sandra. E l'unico che può portarla a compimento è Gil Shannon.

Sniper Elite riesce nella magia di unire il grande ritmo dell'azione, la brillantezza dei dialoghi e la perfetta documentazione militare e geopolitica. Scott McEwen – l'autore dell'acclamato American Sniper, da cui Clint Eastwood ha tratto l'omonimo film premiato agli Oscar – ha scritto, con la collaborazione di Thomas Koloniar, un romanzo capace di tenere il lettore incollato alla pagina dalla prima all'ultima riga, ma anche di gettare luce sulla complessa e attuale questione dei rapporti tra servizi segreti, politici e forze militari in occasione del rapimento di un soldato. E al tempo stesso Sniper Elite (i cui diritti cinematografici sono già stati acquisiti dalla Sony Pictures) segna il grande debutto di un nuovo indimenticabile eroe, pronto a tutto pur di difendere la sua causa: Gil Shannon.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo