Eroi di carta: Il caso Gomorra e altre epopee

Parlo agli studenti dei rapporti tra letteratura e media.

Spiego come dal mio punto di vista (insegno sociologia della
cultura) un libro, e soprattutto di fiction, sia un prodotto che
si può e si deve analizzare anche nei suoi aspetti mediali e commerciali.
La scrittura rientra in una dimensione comunicativa
a cui solitamente il pubblico non pensa quando compra il libro
e magari lo legge. Consideriamo il caso di Gomorra, continuo.
Come spiegare il sensazionale successo mondiale del libro e il
ruolo pubblico del suo autore senza chiamare in causa quei
meccanismi?

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Alessandro Dal Lago

Ultime notizie da un paese di merda: e altri racconti

Ultime notizie da un paese di merda: e altri racconti di

Una raccolta di racconti sull’Italia del Novecento, tra autobiografia e osservazione del reale. Si parte dalla Grande Guerra, ci si sofferma sul secondo dopoguerra, si attraversa il Sessantotto con le sue miserie e le sue utopie, si arriva all’epoca delle guerre globali, del disincanto, del razzismo e dell’arrivismo d’oggi. Un certo ruolo hanno le parlate dialettali – il veneto, il toscano, il ...