E poi ci sono quei momenti che (I lazzi)

"E poi ci sono quei momenti che. Le Polaroid di un padre quasi perfetto" di Nicola Feo non è un romanzo, non è una raccolta di racconti. È una collezione di attimi, piccoli momenti della sua vita di padre vedovo con due figli adolescenti da crescere (e che forse un po' lo crescono).

Storie di vita quotidiana, di momenti divertenti, altre volte sognanti o malinconici che si svelano piano piano, come fossero le Polaroid che uno sventola nell'aria per far formare l'immagine.

C'è quella volta che i ragazzi hanno speso cifre incredibili coi videogames (e tu sei andato dai Carabinieri); o quando cerchi di aiutarli nei compiti (ma perché li fanno sempre più difficili?); dei pranzi dimenticati in cucina (e ora cosa mangiano a scuola?); e di quando ci si ferma a pensare com'era il proprio, di padre. E ci si rende conto che forse, poi, non si è tanto male.

L'ebook è composto da 22 riflessioni di un padre moderno, quasi perfetto, accompagnate a 22 Polaroid narrate di vita coi figli. A fare da collante, ci sono i libri: i romanzi che Nicola ha letto nella sua vita e in cui ci si ritrova, che l'hanno accompagnato, sostenuto, divertito, fatto riflettere e che fanno capolino qua e là.

Non vi aspettate un ebook triste: certo ogni tanto un po' di malinconia c'è, ma di base si ride, ci si diverte, e si è realmente catapultati nel mondo di Nicola. Un libro che leggerete tutto d'un fiato, godibile e scritto benissimo.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo