L'ULTIMO MESSIA

Il romanzo può considerarsi autobiografico, ogni riferimento a persone esistenti o a fatti realmente accaduti è puramente casuale.


Luoghi dove si snoda l’Opera:
SVEZIA (Uppsala, Stoccolma), ITALIA (Venezia, Roma, Ciociaria, Abbazia di Casamari, Basilica di San Domenico Abate di Sora), ISRAELE.

Ambiti culturali:
Antropologico, teologico (interreligioso), psicologico, sociologico, geografico.

Da una vicenda di ricerca personale spirituale/intellettuale lo scritto si inserisce in un fenomeno misterico che coinvolge il mondo intero in positivo.
Lo scritto non è un trattato di teologia o di altre scienze ed è rivolto a tutti: in una società odierna multirazziale e multiculturale si propone come apporto chiarificatore e formativo.
La parte finale si sviluppa in una visuale per l’umanità messianico/utopistico.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo