Dannazione

“Dannazione” è un romanzo.



Associarne un genere letterario risulta complicato, poiché il contenuto e la struttura stessa del testo costituiscono un impedimento nel darne una definizione precisa. Tuttavia, si può parlare di sfumature, alcune fine a se stesse, altre ancorate ad un fondamentale filo logico che percorre l'intero dattiloscritto. Si possono trovare dunque elementi vicini al genere thriller, al cinema splatter, alle opere e alle critiche letterarie di tipo politico-economico, filosofico, sociologico e psicologico. Alcuni passaggi sono raccontati in maniera autobiografica dal protagonista, a volte in prima persona, a volte in terza persona.



Sono contenute poesie, ma il testo di per sé è una prosa in stile poetico. Come testimoniano i capitoli con i loro titoli e il loro collocamento nell'indice, non esiste una specifica cronologia di eventi: sussistono solo vicende, considerazioni, storie e riflessioni.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo