Il mio nome è Parvana (Best BUR)

Nell’Afghanistan finalmente libero dal regime talebano i soldati americani arrestano una ragazzina trovata a vagare tra le macerie di una scuola bombardata, perché sospettata di terrorismo. Interrogata per giorni, lei si rifiuta di parlare nonostante le minacce e le pressioni estenuanti a cui è sottoposta. Mentre attende di conoscere il suo destino, Parvana, che ormai ha quindici anni, ripercorre gli ultimi avvenimenti, dal momento in cui ha ritrovato sua madre e le sue sorelle, fino all’apertura di una scuola per ragazze: un sogno divenuto realtà.
Ma questo è l’Afghanistan di oggi, un Paese in cui la guerra non è mai davvero finita e molti continuano a guardare all’istruzione femminile e alla libertà delle donne con sospetto e paura.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo