La Majara: Romanzo

Cosa fare quando qualcuno ci cuce addosso un’etichetta che non ci appartiene? Bisogna arrendersi al destino che altri hanno deciso per noi? Questa è la storia di uno spirito etereo in un mondo arcaico. Un’anima eletta che ha un’unica, grande qualità…Essere straordinariamente normale. E’ la storia di Rosalia Scirè la “Majara”, meglio nota come “La Santuzza” per via della sua nascita misteriosa avvenuta la notte del giorno in cui si festeggia la patrona di Palermo e del “miracolo” che l’aveva fatta entrare di diritto tra gli illustri cittadini del suo paese. Ma è anche la storia di una galleria di variegati personaggi che le ruotano intorno completando il singolare arazzo che è la sua esistenza. Teatro della vicenda è una pittoresca e immaginaria cittadina marinara della Sicilia tra gli anni venti e gli anni trenta. Questa è la storia di una donna che costretta a una vita che non le appartiene, trova nel più sorprendete dei modi, la via di fuga e l’agognata libertà.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Anna Maria Lo Coco

La Porta dei Venti: Poesie

La Porta dei Venti: Poesie di

Quando l´anima danza sospesa tra eterno ed infinito. Quando in equilibrio di perfetta armonia, si crea l’arazzo del cuore; tratteggiato da argento, ombre, oblio, cristallo, luna … Ogni singolo granello nutre lo spirito in un affresco di vivide emozioni, forse complicate, normali, banali o intense, ma mie.

Vero Apparente: Racconti

Vero Apparente: Racconti di

Questa è una galleria di personaggi, alcuni nati più di dieci anni fa, che fluttuano in una dimensione onirica sospesi magicamente tra eterno ed infinito. Intrappolati in questo caleidoscopio dell’anima ci sono ritratti di donne: fragili come cristallo e forti come nera pietra lavica generata da fuoco liquido.Un viaggio dello spirito attraverso luoghi che non hanno confine, un viaggio dell’anim...