Coralli che piangono sul fondo del mare

Marjan era miraggio perché non può essere altrimenti, era un miraggio sfumato in una storia vera, eppure nel momento che una frase s'incide sulla carta diventa viva... reale e immutabile.Se lo scrivo lei vive ancora

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Massimiliano Colossi

Die...Be...Life...

Die...Be...Life... di

La Punto nera scivolava sull’asfalto della tangenziale a centosettanta chilometri orari, una teoria di fari illuminava il tunnel in un fascinoso gioco di luci. L’uomo teneva una mano sul volante, l’altra sospesa sul bordo del finestrino aperto, dove raffiche d’aria scompigliavano i neri capelli. Le labbra si muovevano appena simulando in playback il motivo di una canzone sputata a volume...