Gli anni della leggerezza

È l’estate del 1937 e la famiglia Cazalet si appresta a riunirsi nella dimora di campagna per trascorrervi le vacanze. È un mondo dalle atmosfere d’altri tempi, quello dei Cazalet, dove tutto avviene secondo rituali precisi e codici che il tempo ha reso immutabili, dove i domestici servono il tè a letto al mattino, e a cena si va in abito da sera. Ma sotto la rigida morale vittoriana, incarnata appieno dai due capostipiti affettuosamente soprannominati il Generale e la Duchessa, si avverte che qualcosa sta cominciando a cambiare.

Ed ecco svelata, come attraverso un microscopio, la verità sulle dinamiche di coppia fra i figli e le relative consorti. L’affascinante Edward si concede svariate amanti mentre la moglie Villy si lacera nel sospetto e nella noia; Hugh, che porta ancora i segni della grande guerra, forma con la moglie Sybil una coppia perfetta, salvo il fatto che non abbiano idea l’uno dei desideri dell’altra; Rupert, pittore mancato e vedovo, si è risposato con Zoë, un’attrice bellissima e frivola che fatica a calarsi nei panni della madre di famiglia; infine Rachel, devota alla cura dei genitori, che non si è mai sposata per un motivo ben preciso. E poi ci sono i nipoti, descritti mirabilmente nei loro giochi, nelle loro gelosie e nei loro sogni, in modo sottile e mai condiscendente, dalle ingenuità infantili alle inquietudini adolescenziali.
Ma c’è anche il mondo fuori, e la vita domestica dei Cazalet s’intreccia inevitabilmente con la vita di un paese sull’orlo di una crisi epocale. Mentre le vicissitudini private dei personaggi vengono messe a nudo e vicende grandi e piccole intervengono a ingarbugliare le loro esistenze, si comincia a mormorare di una minaccia che viene dal continente, e che assume sempre più spessore nelle consapevolezze dei protagonisti, fino a diventare tangibile: la seconda guerra mondiale è alle porte.

La prosa sapiente di Elizabeth Jane Howard, il suo sguardo acuto e la sua ironia affilata ci accompagnano in queste pagine mano nella mano, fino alla fine del primo libro della saga dei Cazalet, lasciandoci con la voglia di andare avanti.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

RecensioniLibri.org

Gli anni della leggerezza di Elizabeth Jane HowardRecensioniLibri.org

Il romanzo di Elizabeth Jane Howard ha un’elevata dose di descrizioni, a cui fanno da contraltare dei dialoghi misurati e pressoché assenti, soprattutto nella prima parte. La scarsità di dialoghi mi ha reso l’approccio al testo un po’ ostico, ma , lo ripeto, questo è un mio limite. Continua…

Registrati o Accedi per commentare.

Altri libri di Elizabeth Jane Howard

Cambio di rotta

Cambio di rotta di Elizabeth Jane Howard Fazi Editore

PREZZO SPECIALE PER IL PERIODO DI PREVENDITA DI 9,99€ INVECE DI 12,99€ Emmanuel e Lillian Joyce sono una coppia di mezz’età appartenente all’alta borghesia londinese ebraica e cosmopolita. Lui è un drammaturgo di successo, lei è una donna fragile, più giovane del marito, raffinata e mondana. A mediare tra i due, il manager tuttofare Jimmy Sullivan. I Joyce conducono una vita da girovaghi: ...

Il lungo sguardo

Il lungo sguardo di Elizabeth Jane Howard Fazi Editore

? Jane Howard, con sette milioni di copie vendute in Inghilterra, è una scrittrice icona, immagine di una donna carismatica e bohèmien. È stata una raffinata e acuta narratrice dell’ambiente familiare alto borghese del XX secolo. • “Era un’istintiva, con un occhio metaforico insolito e un orecchio fidato per una prosa veloce e ritmata”. Martin Amis • “Raffinata, stilosa ed evoluta come ...

Perdersi

Perdersi di Elizabeth Jane Howard

Le mezze verità

Le mezze verità 1 di Elizabeth Jane Howard

May Browne-Lacey ha da poco sposato in seconde nozze il Colonnello Herbert; entrambi hanno figli dai precedenti matrimoni e vivono in una casa di singolare bruttezza nelle campagne del Surrey, fortemente voluta dall’uomo e acquistata con l’eredità di May. Alice, la figlia di Herbert, si sta per sposare, più per fuggire dal padre che per amore. Il Colonnello non piace nemmeno ai due figli di ...

Allontanarsi: La saga dei Cazalet 4

Allontanarsi: La saga dei Cazalet 4 2 di Elizabeth Jane Howard

PREZZO SPECIALE PER IL PERIODO DI PREVENDITA È il 1945 e la guerra è finita. Il momento tanto atteso e sognato dai Cazalet per anni è finalmente arrivato. Eppure, l’eccitazione di fronte alla notizia che le armi sono state deposte è ormai sopita, e l’Inghilterra è ancora paralizzata nella morsa della privazione. Mentre l’impero si disgrega, a Home Place i Cazalet si apprestano a trascorrere ...

All'ombra di Julius

All'ombra di Julius 2 di Elizabeth Jane Howard Fazi Editore

Londra, anni Sessanta. Sono trascorsi vent’anni da quando Julius è venuto a mancare, ma il suo ultimo gesto eroico ha lasciato un segno indelebile nelle vite di chi gli era vicino. Emma, la figlia minore, ventisette anni, lavora nella casa editrice di famiglia e non mostra alcun interesse verso il matrimonio. Al contrario, Cressida, la maggiore, è troppo occupata a struggersi a causa dei suoi ...