Giallo a Milano (Marittima)

Ad Amedeo Consonni, il pensionato della Casa di Ringhiera di Francesco Recami, spetta il caso più piccante dell’estate, giusto mentre è con il nipotino ai bagni di Milano Marittima. Il racconto 'Giallo a Milano (Marittima)' (46 pagine) di Francesco Recami è tratto dall'antologia 'Vacanze in giallo' (Sellerio 2014).

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Francesco Recami

L'uomo con la valigia

L'uomo con la valigia di

La casa di ringhiera sta andando in rovina? È quello che sostengono gli architetti alla moda Du Vivier Jacopo e Ortolani Patty, sua moglie, alla riunione di condominio. Ci sono importanti danni strutturali, e per rimediare la casa andrà sgomberata, si profilano spese enormi per i proprietari. La notizia provoca un’immediata rissa all’assemblea. Purtroppo per lui Amedeo Consonni non avrà tempo p...

Piccola enciclopedia delle ossessioni

Piccola enciclopedia delle ossessioni di

«Una spolverata di cinismo, un pizzico abbondante di perfidia, una macinata di comicità sfumata al nero». È quanto scrive Santo Piazzese pensando a Recami, e descrive idealmente la commedia umana tratteggiata dallo scrittore fiorentino in questa raccolta di racconti, vero e proprio catalogo di caratteri esemplari, specchio deformante e disvelatore dell’indole nazionale.

Il caso Kakoiannis-Sforza (La memoria)

Il caso Kakoiannis-Sforza (La memoria) di

Quarto appuntamento nella casa di ringhiera. Siamo a metà di un gennaio milanese e il Consonni conduce un'indagine per conto di Luisa Kakoiannis-Sforza, la danarosa e bella protagonista della vita mondana milanese che gli ha affidato un incarico professionale non di poco conto.Ne 'Il caso Kakoiannis-Sforza' si manifestano gli scopi letterari di Francesco Recami: raccontare in un modo mai fatto ...

Il segreto di Angela (La memoria)

Il segreto di Angela (La memoria) di

Arriva il terzo romanzo dell’affresco narrativo di Francesco Recami. Dopo 'La casa di ringhiera' e 'Gli scheletri nell’armadio', questo elegante e appassionante teatro sta diventando un vero e proprio ritratto romanzesco della piccola borghesia contemporanea, un feuilleton comico e beffardo, ricco di personaggi e colpi di scena.Sale ora sul palcoscenico la ex professoressa Angela Mattioli che d...

Il correttore di bozze (Il contesto)

Il correttore di bozze (Il contesto) di

Il correttore di bozze è una metamorfosi, un racconto doppio tra la parabola e l’horror, in cui Francesco Recami, al suo secondo romanzo, sperimenta con una narrativa dell’enigma e dell’ossessione, in cui il pensiero si smarrisce nella pagina scritta, e fissa lo sguardo sui nostri quotidiani inferni mentali.

Il ragazzo che leggeva Maigret (La memoria)

Il ragazzo che leggeva Maigret (La memoria) di

Giulio, figlio di un fattore, ogni volta si chiede «che farebbe Maigret in questo frangente» e un giorno gli succede un caso degno del commissario. Un gioco maigrettiano o un poliziesco vero con gli occhi di un ragazzo.