Lombarde

Il titolo dell’opera, Lombarde, implica un viatico romantico, simbolico ed evocativo: il nome di un vento che trasporti questi componimenti in fuga, verso altri territori, altre culture, lettori, autori.
All’interno di Lombarde (vento che soffia verso le Alpi,e nella Savoia, prende il nome dalla regione da cui ha origine), si susseguono, in ordine alfabetico: Anna Maria Adedori con Brandelli di vita; Elena Antonia Boccia con Asterion; Enteronato con Enteronato 1; Massimo Festa con L’Amore negli universi paralleli; Maurizio Lupardini con Cuore di seta; Francesco Quaranta con Aròmata.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo