Mistral

"Il titolo dell'opera, Mistral, implica un viatico romantico, simbolico ed evocativo: il nome di un vento che trasporti questi componimenti in fuga, verso altri territori, altre culture, lettori, autori. All'interno di Mistral (Mistral, vento predominante del sud della Francia che si affaccia nel Mediterraneo) si susseguono, in ordine alfabetico: Maria Antonietta Bafile con Momenti riflessivi; Gandolfo Curatolo con Impronte del cuore; Giuseppe Galati con Natura e memoria; Giordano Marchetti con Falene; Giuseppe Modica con La cetra di Tamiri; Gian Piero Trincavelli con Nel Mare della Vita." (tratto dalla prefazione di Giuseppe Aletti)

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Nunzia Giaimis

Harmattan

Harmattan di Nunzia Giaimis Aletti Editore

"Il titolo dell'opera, Harmattan, implica un viatico romantico, simbolico ed evocativo: il nome di un vento che trasporti questi componimenti in fuga, verso altri territori, altre culture, lettori, autori. All'interno di Harmattan (è vento aliseo di Nord-Ovest che soffia dal Sahara trasportando una notevole quantità di polvere rossastra. È tra i venti, che soffiando dal deserto, arrivano fino a...