Tanto la rivoluzione non scoppierà

Dramma dall'omonimo romanzo di Carlo Bernari (Mondadori). Basta ribellarsi per cambiare il mondo, oppure occorre progettare la propria fine come fine di tutto? Uccidersi per uccidere sembra l'unica verità conquistabile in un universo che ha ridotto ogni forma di rivolta in un'industria redditizia.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Enrico Bernard

Donne d'amore e di lotta: Penelope, Mary Shelley, Gudrun Ensslin, Una vittima della Diaz

Donne d'amore e di lotta: Penelope, Mary Shelley, Gudrun Ensslin, Una vittima della Diaz di

Quattro grandi donne che hanno dedicato la loro esistenza agli ideali di giustizia e libertà. Quattro protagoniste del movimento di liberazione femminile. Quattro vittime della storia e della società.

Mary Shelley e Frankenstein

Mary Shelley e Frankenstein di

Bernard si è ispirato alla vita della Shelley, nata Wollstonecraft, e al suo appassionato amore per il poeta Percy Shelley, ma si è servito del suo personaggio per una creazione in chiave di ballata, dove Mary Shelley prende corpo in scena narrando la sua vita in una forma di esaltazione onirica in alternanza con momenti di narrazione storico-romanzesca in cui lo stesso autore dà voce a notizie...

Lila  fabula

Lila fabula di

L'Uomo Nero nei sogni delle donne. Il mostro interiore si presenta nottetempo a Lila nelle sembianze di un occulto viaggiatore che si è smarrito sulle strade di montagna. Lo spirito incarna un dèmone... comincia il gioco al massacro.666 - ULTIMA AVVERTENZA AL LETTORE INCAUTO CHE PER SBAGLIO O INGENUITA' SI SIA PROCACCIATO IN QUALSIASI MODO - TRAMITE ACQUISTO, FURTO, RITROVAMENTO ECCETERA ECC...

ROSA E LA CALABRIA SAUDITA (Narrativa e Storia Italiana Vol. 1)

ROSA E LA CALABRIA SAUDITA (Narrativa e Storia Italiana Vol. 1) di

Rosa e la Calabria SauditaDi Enrico BernardIl titolo nasce da un’autoironica alliterazione Arabia-Calabria, quindi Saudita, con cui I Calabresi sottolineano come la loro “punta dell’italico Stivale” si allontani sempre più nel Mediterraneo, quasi staccato dal Continente non solo culturalmente ed economicamente, ma anche fisicamente (vedi l’interminabile costruzione dell’autostrada Salerno-Regg...

La Voragine

La Voragine di

L'Italia vista come un immane, caotico cantiere dove si ci si scava un inutile buco sotto ai piedi. Ori e il Capo sono rimasti soli a fingere, a credere, oppure solo a sperare di lavorare, ma non hanno ordini, nessuna direttiva, zero programmi. Dall'alto una voce sempre più gracchiante, assordante, inquietante intima di SCATTARE! Ma dove? In che direzione? E poi: è un ordine? O è un contro-ordi...

Autori e drammaturgie: Enciclopedia del teatro italiano contemporaneo

Autori e drammaturgie: Enciclopedia del teatro italiano contemporaneo di

Tutti gli autori del teatro italiano contemporaneo dal 1947 al 2017. Opere, date, scheda e profilo critico. Appendici sui generi dello spettacolo.