Tortelli di zucca

[Ingredienti] 2 amiche unite da un grande affetto (di cui non conoscono del tutto l’importanza); 1 giovane fotografo di successo, molto fascinoso; 1 “maga” esperta di Tarocchi; 1 zio molto amato e (forse) perduto; 1 mamma che è scomparsa troppo presto; 1 mazzo di antichi Tarocchi di Marsiglia. [Preparazione] Amalgamate il ricordo di un tragico evento vissuto durante la guerra, tornato in superficie grazie a una vecchia lettera, alla perdita improvvisa di un affetto importante e al bisogno d’amore della protagonista, Maria. Unite al momento giusto un uomo che sembra in grado a soddisfare quel bisogno. Non può mancare un tocco di magia, sotto forma di una predizione importante. Il tutto condito con tanta, intensa amicizia e tanto amore. Con una spruzzata finale di musica, bellezza e morbida zucca arancione. Servite su un mazzo di antichi Tarocchi. [Rimedio] È la ricetta per ritrovare i sapori dell’infanzia e rappacificarsi con i legami del passato.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Bianca Garavelli

Le terzine perdute di Dante (Best BUR)

Le terzine perdute di Dante (Best BUR) di

Parigi, 1309. Dante, in esilio, stanco e spaventato, vive nel terrore di essere perseguitato dai suoi numerosi nemici. Una delle sue poche consolazioni è la compagnia di una donna misteriosa, Marguerite Porete, una mistica accusata di eresia della quale Dante diventa il miglior allievo, e che lo conduce nel centro di una guerra spietata fra due ordini che agiscono nell’ombra. In gioco c’é un pe...