www.comproanima.it (Pesci rossi - goWare)

Un piccolo paese dell’Italia centrale, un tessuto sociale disgregato, giovani e meno giovani le cui esistenze non hanno alcuna profondità e umanità.



Dario è un perditempo che si è autoconvinto che il suo posto di lavoro sia la ricevitoria Snai e il videopoker il suo modo di fare gli straordinari; Matteo è uno dei reduci della laurea in Scienze della comunicazione che vivacchia vendendo minerali online e facendo il dj in qualche rave party di provincia; Irene è una ex punkabbestia che ha trascorso l’ultimo anno barricata in casa; Maurizio, di diversi anni più grande, lavora più o meno nella piccola azienda di famiglia che produce lapidi mortuarie ma l’unica cosa che gli interessa davvero è la cocaina.



I quattro si incontrano in una camera di ospedale e, quando si ritrovano nel bar del paese, pensano al modo di sfruttare un meccanismo psicologico vecchio come il mondo: chi vende la propria anima sentirà il disperato bisogno di ricomprarla. A qualsiasi costo, a qualsiasi prezzo. Eppure anche questo business li vedrà perdenti.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli