Il subdolo tentatore: Primo romanzo della serie Solamente la verità

Compra su Amazon

Il subdolo tentatore: Primo romanzo della serie Solamente la verità
Autore
GIADA REDAELLI
Pubblicazione
5 settembre 2015
Categorie
Il Maligno esiste? E quale è la sua vera identità?

Il ritrovamento di due cadaveri, a sole ventiquattro ore di distanza e in circostanze che, apparentemente, non hanno nulla in comune, turba gli animi degli abitanti di Ashton Hayes, un tranquillo villaggio nel nord-ovest dell'Inghilterra .
Le indagini incalzano e, ben presto, emergono delle prove schiaccianti che convergono tutte quante su uno studente universitario del posto, Nicholas Myle, che avrebbe ucciso la prima vittima, la sedicenne Sarah Elizabeth Leary, perché respinto da lei e la seconda vittima, sua madre Tracy Garrett, perché aveva scoperto quello che lui aveva fatto ed era in procinto di raccontarlo alla polizia.
I casi sembrano chiusi, con enorme soddisfazione da parte di Lauren Lay, il capo della polizia di Chester nonché responsabile delle indagini, che ha avuto l'intuizione giusta che ha permesso di arrivare a Nicholas Myle. Ma le cose stanno sul serio così? Nicholas Myle è davvero l'infame assassino che tutti credono?
A nutrire delle perplessità al riguardo sono soltanto Robert Mall, collega di Lauren Lay e migliore amico del padre di Sarah Elizabeth Leary, e l'avvocato Patrick Lance, il giovane difensore d'ufficio di Nicholas Myle, i quali continuano ad indagare perché convinti dell'innocenza del ragazzo, determinati a voler trovare la verità al di là di ogni ragionevole dubbio.
Le indagini li portano a Milano, a York e infine a Londra, dove i due si ritrovano a collaborare con Scotland Yard e apprendono verità sconvolgenti che mostrano chiaramente che la realtà, spesso, è diversa da come appare a prima vista.
Romanzo giallo con tensione morale in cui corruzione, sete di vendetta, riciclaggio di denaro su conti offshore attraverso l'uso distorto di trust e fondazioni, e brama di potere e di successo si intrecciano indissolubilmente e mostrano la vera identità del maligno, uno dei protagonisti di questo romanzo: una creatura subdola e ammaliatrice, che veste i panni del bene, ma un falso bene, per raggiungere il quale gli uomini devono essere disposti a dare in cambio la propria anima.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo