Nuda

Due vite, due storie, due solitudini, due sofferenze, all'improvviso si trovano senza parole, solo una carezza sul viso, le mani fra i capelli.
Una storia d'amore del nostro tempo, virtuale, reale, poi reale anche se ancora virtuale ma intensa.
Un amore, forse, come si usava dire “vero”, un amore davvero, fatto di pensieri, battiti, sospiri, telefonate e poi anche tanti silenzi, ma sempre per finire poi abbracciati stretti a prendersi e riprendersi per crescere, conoscersi e amarsi ancora.
Tutto si intreccia alla poesia.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli