Professor Fortuna

Nel 1998 Leo Fortuna è uno studente timido e impacciato che impara a conoscere il genere femminile attraverso gli occhi di una ragazza eterea e sensibile di nome Elisa.

Lo ritroviamo improvvisamente nel 2008: professore in un liceo classico, asociale e disilluso.

Cosa è accaduto in quei dieci anni? Perché il professore di cui ha preso il posto si è tolto la vita? E chi è quella studentessa che riesce a metterlo in soggezione come se i loro ruoli fossero invertiti?

La storia di un uomo ma anche la storia di una comunità a tratti bizzarra, a tratti cieca di fronte al male dell’apparenza.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo