Angelina del faro

Torna Totò Spataro. Pippo, sindacalista e suo amico di giovinezza, è accusato di aver brutalmente ucciso la donna amata. Gli indizi a carico sono schiaccianti, ma Totò e l’inseparabile Lilluzzo non sono convinti di una verità che appare fin troppo evidente. Certi che il loro amico sia innocente, si muovono nella provincia di Messina alla ricerca di indizi utili a scagionarlo. La vicenda riporterà Totò indietro nel tempo, sino a rievocare Angelina: il grande amore della sua vita. Lo sviluppo delle indagini, che condurranno a risultati inattesi, si intreccia con il ricordo di un’esperienza profonda, il cui esito ha spinto Totò a rifugiarsi nel suo mondo di piccole fobie e grandi angosce.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Piero Alessi

La pelle del serpente all'ombra del pilone

La pelle del serpente all'ombra del pilone di

La vicenda si svolge prevalentemente a Messina e provincia.Totò Spataro, il protagonista, è un singolare tipo di investigatore.La sua vita sembrerebbe svolgersi all’insegna di un individualismo esasperato; a suo parere, infatti, “ciascuno dovrebbe farsi i fatti propri”. Totò è inoltre un vero campionario di fobie e manifestazioni psicosomatiche di varia natura. A ciò si aggiunge che è misogin...