Rosalia... per amore

“Passione” questa è la chiave che muove le persone. Rosalia, tradita dal suo primo amore, dedica la sua vita all’amore per gli altri. Amore per Federico, suo alunno delle elementari, intuendo il suo talento per la scrittura e la poesia, aiutandolo a crescere, a indicargli la via per diventare un poeta fino ad accettarlo come amante, forse padre di suo figlio, ed eroe nazionale nel salvataggio dello STARI MOST. Amore per Paolo, più maturo di lei, strappandolo alla sua vita grigia di assistente universitario, offrendogli l’amore che non aveva mai conosciuto e una vita tranquilla in un paesino medioevale. E soprattutto per Francesco, colui che aveva rubato la sua verginità, riprendendosi l’amore che gli aveva donato e mettendo a dura prova la sua vocazione, fino alla rinuncia, per gli errori della Chiesa e rischiare la vita, insieme a Federico, come “medico senza frontiere” nei campi minati della Somalia. “Se io fossi uno scrittore/aspetterei il tramonto per raccontar la vita/con tutti i suoi piaceri e il suo dolore/ricordandomi che essa non è infinita/ ma vissuta riempendola d’Amore”. L’Autore

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli