Cléo. Robes et manteaux

Nessuna donna, a memoria d'uomo, è riuscita a resistere al fascino del Conte Consalvo Malachia Gusmano Francesco Maria, la cui famiglia si distingue nella arti erotiche dai tempi di Goffredo da Buglione e che sostiene di avere tra le gambe una corona ferrea dotata di nove palle, eredità degli illustri antenati. Ma un giorno tutte le certezze del nostro irresistibile Conte vengono scosse da un intollerabile oltraggio: una donna, per di più bellissima ed elegante, titolare di una casa di mode, paga mille lire un incontro erotico con lui. Un romanzo divertente ed attuale sull'eterna battaglia tra i sessi.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli