Carolina Purici

Carolina Purici nata e cresciuta in Moldova, è in Italia da tanti anni e vive a Padova. Sposata, con due figli. Laureata in Farmacia all’Università di Padova. Appassionata di lettura con un debole per la scrittura. Il “Destino” è un racconto autobiografico che unisce due generazioni, due storie, una cerca il destino promettente nelle terre lontane, un'altra subisce il destino poco promettente. Persone che vivono la loro giovinezza come una lotta continua per la sopravvivenza. I migliori anni per forgiare il carattere, la volontà, la determinazione e il lavoro. Epoche diverse attraversate da svariate intemperie sociali con unico filo conduttore che li accomuna, il legame di sangue. Eventi raccontati e vissuti in prima persona, oppure sentiti e risentiti da diventare come personali. Esperienze di profonda rilevanza emotiva, come nascita di un figlio, poi nel momento successivo abbandono, isolamento sociale, impatto con un altro modo di vivere e pensare. Poi riscatto con la società e anche con se stessi. Acquisita la stabilità si fanno sentire le perdite delle persone care, e all’ improvviso dalla piccola della casa si fa salto di una generazione e ti ritrovi veramente con il peso di quarant’anni e con la domanda, è stata una decisione giusta di vivere e far vivere in solitudine i tuoi cari? Il funerale del nonno riporta altre memorie e altri diari. In quel contesto la possibilità di scelta era molto limitata e monotona: lavoro e sopportazione. È la vita il regista assoluto. E talvolta succedono degli eventi che non ci portano da nessuna parte, sembrano assurdi, inutili, senza logica e anche noiosi, ma li accettiamo. Qualche volta succede anche al contrario, un pessimo inizio con una buona intuizione, lavoro e volontà può diventare un progetto, una speranza, che rappresenta l’energia della vita.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo