Bise

"Il titolo dell'opera, 'Bise', implica un viatico romantico, simbolico ed evocativo: il nome di un vento che trasporti questi componimenti in fuga, verso altri territori, altre culture, lettori, autori. All'interno di 'Bise' (vento di tramontana che coinvolge diverse regioni, dalla Savioia, alla Svizzera, alla Lorena fino all'Alsazia. La bise è un vento freddo, vigoroso, spesso persistente, da nord o nordest, che soffia dalle montagne alpine verso la Svizzera e la Francia) si susseguono, in ordine alfabetico: Timoty Bertolucci con Gli arcobaleni dell'anima, Grazia Brandi con Al centro... il cuore, Anna Delle Noci con Canto all'Amore e alla Speranza, Manuela Potiti con Luceombra, Rossana Ricci con Rime di sabbia, Rosanna Spadini con Le parole dell'anima." (dalla prefazione di Giuseppe Aletti)

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli