La vita è fatta di incontri: 6 racconti brevi su sfondo romano

Compra su Amazon

La vita è fatta di incontri: 6 racconti brevi su sfondo romano
Autore
Marco Pizzi
Editore
Marco Pizzi
Pubblicazione
7 luglio 2015
Categorie
I sei racconti che costituiscono questa raccolta toccano temi apparentemente disparati tra loro ? la convivenza, “l’arte avanguardista”, il suicidio, l’amore nuovo, la realizzazione professionale ?, e anche i registri sono conseguentemente diversi, perché si va dal comico al drammatico. Ma sono uniti da una caratteristica importante: ciascuna storia trova il suo innesco o il suo punto di svolta in un incontro.

Due coinquiline sono troppe quando c’è un solo ragazzo in casa... e allora è guerra, la più spietata. Il suicidio di una giovane pianista ha delle conseguenze inaspettate nell’animo del suo coinquilino. Alberico si crede il nuovo D’Annunzio, Ro è un seguace di Duchamp... sarà una battaglia epica a ritmo di Wagner e Marilyn Manson. Un giovane ingegnere romano si ritrova a Berlino, dove incontra due conterranei molto meno squadrati di lui, alle prese con un bizzarro “adattamento” di Shakespeare...
Infine due racconti premiati dal concorso Parole d’Italia, anche qui si parla di incontri. L’esistenza studiosa e opaca di Maurizio viene illuminata da una compagna di università, con cui vive un piccolo idillio a Porta Maggiore: giovani storie che si incrociano su strade cariche di Storia. Nell’ultimo racconto, una spazzina laureata piange la sua sorte per le strade del Pigneto, ma l’incontro casuale con un vecchio regista teatrale si trasformerà in una lezione di vita.

Marco Pizzi ha già pubblicato diversi scritti con KDP, tra cui due romanzi e due pièce teatrali; da ultimo ha tradotto il Giulio Cesare di Shakespeare e Il candidato di Flaubert.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Marco Pizzi

Io, mamma e Ronconi: commedia hipsterica in due atti

Io, mamma e Ronconi: commedia hipsterica in due atti di

Beatrice è una madre dispotica e divorziata, femminista e succube dell'astrologia, e dirige un piccolo laboratorio teatrale tramite il quale vuole costringere la figlia Eleonora a diventare la Duse del nuovo millennio. La povera Eleonora subisce le angherie della madre e perfino le avances del patrigno (un giovane hipster che vive a scrocco a casa loro), finché un giorno, dopo aver perso l'enne...

Solo con Falcone: maxidramma in cinque atti

Solo con Falcone: maxidramma in cinque atti di

Questa pièce ricostruisce la vicenda del giudice palermitano e dei suoi colleghi attraverso le principali fasi del celebre maxiprocesso di Palermo, dalla confessione di Buscetta alla sentenza definitiva e alle conseguenti stragi. «Solo con Falcone» è una frase che torna spesso nelle testimonianze dei primi pentiti di mafia. Molti di loro accettarono di parlare «solo con lui», perché Falcone er...

Verdi contro Wagner: Storia di un'amicizia segreta

Verdi contro Wagner: Storia di un'amicizia segreta di

Venezia, 11 febbraio 1883, ultimi tre giorni di vita di Wagner. Verdi è appena giunto in laguna per eseguire in segretezza la nuova ouverture dell’Otello. Wagner lo viene a sapere e gli chiede di assistere alla prova… da questo spunto fittizio prende l’avvio un racconto che immagina la nascita di una amicizia segreta tra i due massimi operisti dell’Ottocento, che nella realtà non si incontraron...

Il mare di Majorana: dramma teatrale in tre atti

Il mare di Majorana: dramma teatrale in tre atti di

Il mare di Majorana è un testo teatrale che si può leggere come un romanzo breve. La vicenda umana e scientifica di Ettore Majorana viene ripercorsa sotto un’inedita chiave interpretativa, letteraria ma anche vicina alle fonti storiche. La chiave di volta della scomparsa è ben diversa da quella proposta da Sciascia, ed è posta in un fatto accaduto cinque anni prima: la scoperta del positrone,...