Il Mio Spregevole Ex - Parte 2

Compra su Amazon

Il Mio Spregevole Ex - Parte 2
Autore
Sierra Rose
Editore
Babelcube Inc.
Pubblicazione
6 luglio 2015
Categorie
Secondo la volontà di sua madre, Ashly non potrà accedere alla sua eredità finché lei e Jake non avranno visitato almeno una dozzina di località. Il pensiero di viaggiare con la sua vecchia fiamma le fa ribollire il sangue nelle vene, ma non può fare altro che sopportare il suo ignobile ex.


Riuscirà Ashly a tollerare Jake durante il loro viaggio per il mondo nella speranza di ottenere la fortuna di famiglia? Sarà mai in grado di perdonarlo? Quando le ferite sono così profonde, è possibile il perdono tra due innamorati? O alla fine di tutto si diranno “Addio!” come se niente fosse?

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Sierra Rose

Il Mio Spregevole Ex - Parte I

Il Mio Spregevole Ex - Parte I di

Ashly Roberts e Jake Connors avevano appena vent’anni quando decisero di fare il grande passo e scambiarsi i voti nuziali al cospetto delle persone amate. Godendosi i preparativi del matrimonio, Ashly sente di vivere in una perfetta favola, finché non è abbandonata all’altare dal suo fidanzato ribelle, Jake Connors. Cinque anni dopo, Jake ritorna da lei, realizzando di aver commesso il più gran...

La Proposta del Milionario

La Proposta del Milionario di

LIBRO 2Nick ha fatto inaspettatamente ad Abby una proposta che non può proprio rifutare. La brillante pubblicista cadrà sotto l'incantesimo dell'indomabile playboy milionario? Oppure farà di tutto per mantenere il loro ambiguo rapporto sul professionale?Secondo, piccante capitolo de 'L'Assistente del Milionario' di Sierra Rose

Il Figlio Del Capo 1

Il Figlio Del Capo 1 di

Britt si sveglia tra le possenti braccia di Jack.Jack… qualsiasi fosse il suo cognome, comprese imbarazzata. Liberandosi dalle lenzuola, Britt si mise in piedi e tenne forte la testa tra le mani. Sembrava che ci fossero dei lavori in corso al suo interno, inoltre, sentì anche un acuto dolore ai denti. Erano i postumi della sbornia. Incespicando fino al bagno, bevve dell’acqua e fece una doccia....