Il re dei topi (collana M)

Compra su Amazon

Il re dei topi (collana M)
Autore
Cristiana Astori
Editore
Cordero Editore
Pubblicazione
5 luglio 2015
Categorie
Un libro che ha rivelato il talento dell'autrice definita da Joe R. Landscale "una stella brillante nei cieli della letteratura". Magia e realismo, tenebra e seduzione, angoscia e follia si intrecciano in questa straordinaria raccolta, riproposta integralmente con le illustrazioni originali di Danilo Sanino.

Undici storie che vanno dal giallo psicologico al nero profondo, ricreando in uno scenario italiano un mondo immaginario degno di Stephen King. Un regalo davvero bellissimo... Per quelli che non hanno paura del buio.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Cristiana Astori

Tutto quel blu (Il Giallo Mondadori)

Tutto quel blu (Il Giallo Mondadori) di

Susanna è tornata. A combattere con la sua narcolessia che la tradisce nei momenti peggiori. A convivere con il ricordo di quello che le è successo. Le hanno ammazzato un sacco di gente intorno, compreso il relatore della sua tesi su Dario Argento, per poi accusarla ingiustamente di omicidio... Sì, la sua passione per il cinema horror le ha procurato parecchi guai. Adesso si è finalmente laurea...

Tutto quel rosso (Il Giallo Mondadori)

Tutto quel rosso (Il Giallo Mondadori) di

Susanna, studentessa fuori corso, si mantiene agli studi lavorando come portinaia in un collegio femminile. Là una notte assiste all'omicidio di una ragazza e scorge in uno specchio la sagoma dell'assassino. Ma quando si rende conto che il delitto ricalca una scena del più famoso film di Dario Argento, argomento fra l'altro della sua tesi di laurea, tutto le appare ancora più raccapriccian...

Tutto quel buio

Tutto quel buio di

Susanna Marino, una studentessa squattrinata laureata in cinema, viene incaricata da un misterioso collezionista torinese di ritrovare una preziosa pellicola degli anni Venti, scomparsa durante l’occupazione nazista. Il regista è l’ungherese Károly Lajthay, il titolo Drakula halála. Si dice infatti che sia questo, e non il Nosferatu di Murnau, il primo film in cui compare il personaggio di Drac...