London.Il richiamo della foresta (LeggereGiovane)

Compra su Amazon

London.Il richiamo della foresta (LeggereGiovane)
Autore
Jack London
Editore
LeggereGiovane
Pubblicazione
03/07/2015
Categorie
Il richiamo della foresta è un romanzo scritto da Jack London nel 1903. La storia racconta le vicende del cane Buck, un incrocio tra un sanbernardo e un pastore scozzese, che vive insieme al suo padrone, il giudice Miller nella Santa Clara Valley (California). Un giorno Manuel, il giardiniere, rapisce Buck e lo vende per pagare dei debiti di gioco. Buck viene spedito in Alaska e venduto ad una coppia di canadesi, François e Perrault, i quali rimangono impressionati dal fisico del cane. I due addestrano Buck come cane da slitta: questi, osservando i propri compagni, apprende velocemente le regole della muta e come sopravvivere alle fredde notti invernali.

Buck viene poi venduto ad un uomo di nome Charles, che assieme a sua moglie Mercedes e al fratello Hal, tenta di viaggiare sino a Dawson City. Questi non conoscono assolutamente nulla né di trasporti su slitta né di come sopravvivere nella landa selvaggia dell'Alaska. Nel proseguimento del viaggio si imbattono in John Thornton, un esperto della vita nella natura, che nota il terribile stato in cui sono i cani della muta a causa del maltrattamento dei padroni. Thornton avverte i tre di non attraversare il fiume ghiacciato, ma essi non intendono ascoltare i suoi avvertimenti, ordinando a Buck di proseguire. Questi, esausto, affamato e percependo il pericolo, si rifiuta di obbedire e continua a giacere sulla neve immobile, ansimando e ammiccando.

A questo punto Thornton accudisce Buck e lo riporta in piena salute, tra i due si instaura un rapporto di fedele amicizia, amore e devozione. Un giorno Buck salva la vita a Thornton quando questi cade nel fiume, quindi Thornton porta Buck con sé in viaggio alla ricerca dell'oro. Una notte però, ritornato da una breve caccia, trova il suo amato padrone e i suoi compari uccisi nel campo da un gruppo di indiani Yeehat. Nello scontro finale Buck uccide gli indiani per vendicare Thornton e, dopo aver capito che la sua vecchia vita è solo un ricordo del passato, segue il lupo nella foresta rispondendo al richiamo della vita selvaggia.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Jack London

Il vagabondo delle stelle

Il vagabondo delle stelle 1 di

Uscito nel 1915, un anno prima della sua scomparsa, l'ultimo romanzo del prolifico autore statunitense "Il vagabondo delle stelle" fu un "caso" per la scabrosa tematica della pena di morte e dei maltrattamenti "legalizzati" nelle carceri californiane e per la forte critica sociale che lo pone tra le opere assolute di London, e nel tempo è diventato uno dei romanzi preferiti dei suoi lettori. Pe...

Il tallone di ferro

Il tallone di ferro 1 di

Il tallone di ferro (The Iron Heel) è un romanzo fantapolitico di Jack London del 1908. Rientra nel filone antitotalitario della prima metà del Novecento che descrive distopie. Considerato come la prima delle distopie moderne, tratta dell'ascesa di un'oligarchia dittatoriale negli Stati Uniti. In questo romanzo viene presentata nella maniera più esplicita la visione socialista dell'autore, dove...

La peste scarlatta (Gli Adelphi)

La peste scarlatta (Gli Adelphi) 1 di

Nell’anno 2013, in un mondo dominato dal Consiglio dei Magnati dell’Industria, scoppia un’epidemia che in breve tempo cancella l’intera razza umana. Sessant’anni dopo, nello scenario post-apocalittico di una California ripiombata nell’età della pietra, un vecchio, uno dei pochissimi superstiti (e a lungo persuaso di essere l’unico), di fronte a un pugno di ragazzi selvaggi – i nipoti degli altr...

Il richiamo della foresta

Il richiamo della foresta di

Questo è uno dei grandi libri per ragazzi che tutti, ragazzi e adulti, dovrebbero leggere almeno una volta nella vita. È la storia avvincente di Buck, un grosso cane del Sud che si trova a vivere un’epica avventura nel grande Nord, in Alaska, durante la mitica corsa all’oro. Quella corsa di cui ci ha raccontato anche Charlie Chaplin. Così il nostro Buck passa dagli agi della vita e dalla gentil...

Il tallone di ferro

Il tallone di ferro di

California, anno 419 della Fratellanza dell'Uomo, XXVI secolo dell'era volgare.Lo storico Anthony Meredith ritrova nascosto nel tronco di una quercia il Manoscritto che Avis, moglie e compagna del rivoluzionario Ernest Everhard, ha lasciato incompiuto nel 1932, prima di essere giustiziata dai Mercenari dell'Oligarchia. Nelle pagine scrupolosamente annotate da Meredith si narrano «gli anni turbo...

Corrispondenze di guerra (Le Sfingi)

Corrispondenze di guerra (Le Sfingi) di

Il 7 gennaio del 1904 Jack London si imbarca sul piroscafo Siberia alla volta della Corea, per seguire come corrispondente del “San Francisco Examiner” il conflitto tra Russia e Giappone. Per London, che ha appena raggiunto una certa fama come scrittore di avventura e di romanzi a sfondo sociale grazie a capolavori come Il richiamo della foresta e Il popolo degli abissi è giunto il momento di ...