Lo sguardo delle femmine

Tra una città immobile e paesi molto agitati scorre la travagliata esistenza di Luigi Perbenino, esperto suo malgrado di vasche e di bidè.

Se può, si chiude nell’amato sepolcrino a parlare con bellissime rose moribonde o a inventare consigli di buonsenso talvolta esagerati.

Quando esce allo scoperto lo aspettano tre donne e una gallina, per dire come la vita può essere faticosa.

Una storia divertente, che spiana le rughe della fronte.

Il nuovo irriverente affresco di Milano e delle sue periferie uscito dalla penna di Gaetano Neri.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli