Nonchalance

Compra su Amazon

Nonchalance
Autore
Cristina Guarducci
Editore
Fazi Editore
Pubblicazione
1 luglio 2015
Categorie
Una donna senza nome, con un bambino nato da un amore ormai finito. Un musicista nero, Jean Marie, spazzino di giorno e clarinettista jazz di notte. Due solitudini che s’incontrano una mattina in un parco, a Parigi, prima che lei si volti e ritorni al suo elegante quartiere, il Marais. In questo piccolo villaggio ritagliato nella metropoli, rifugio di inguaribili romantici e agiati bohémien, la sua vita prosegue
lenta e tranquilla: c’è il piccolo Diego da accompagnare all’asilo; l’atelier che espone i suoi lavoretti in ceramica; ci sono George e Bess, la coppia di americani ricchi e alla moda. E c’è, soprattutto, l’imperturbabile «signore di Nation», l’amato-odiato psicanalista che in cambio delle sue confessioni le offre soltanto frustranti silenzi. Immersi in una routine apparentemente tranquilla, la donna e il musicista spazzino si cercano e si ritrovano in sale cinematografiche abbandonate a metà film per la fretta di gettarsi l’uno sull’altra, o nella penombra dei jazz club dove Jean Marie suona e coltiva altre mille relazioni parallele, senza che i due possano però rinunciare a un legame che, inizialmente esile come il caso, si rivela presto un nuovo, tenace motivo di speranza. Questo romanzo particolarissimo, dalla voce intima eppure curiosamente distaccata e impersonale, come a difendersi dal riaffiorare di ricordi e sofferenze, racconta due anni di vita e passione a Parigi, con una verità e un realismo capaci di parlare direttamente al cuore di tutti coloro che hanno perso
un amore o che a gran fatica, tra mille diffidenze, l’hanno ritrovato.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Cristina Guarducci

Mitologia di famiglia

Mitologia di famiglia di

Un padre sadico pienamente realizzato nel suo mestiere di chirurgo, una madre falsamente sottomessa che infetta la prole con l'infamia dell'incesto. Tre fratelli e tre sorelle dall'apparenza magnifica in cui si mescolano mostruosità mitologiche e difetti banalmente umani: una bellissima Lupa mannara, un primogenito che si crede un gabbiano, un Ipocondriaco rinchiuso in camera ad addestrare gli ...

Malefica luna d'agosto

Malefica luna d'agosto di

Un libro sorprendente per la sua capacità di coniugare la vena fantastica con un’analisi sottile dei personaggi. Sullo scenario di una provincia toscana irreale, si muove la vicenda, piena di scontri e incidenti per un’eredità contesa, di una famiglia di origini fiorentine i cui numerosi membri presentano tutti caratteristiche di tipo animalesco. Al centro di questo racconto onirico, a metà tra...