Il classico dramma esistenziale che non ti ha mai convinto