Nel bosco in cerca di... guai

Durante una vacanza in un maso tra i monti pallidi Elisa e Andrea, sorella e fratello alle soglie dell'adolescenza, decidono di fuggire insieme per una sera, per partecipare ad una festa all'insaputa dei genitori. L'avventura, progettata e preparata nei minimi particolari, prende una piega diversa e i due si trovano nei guai. A tirarli fuori sarà il giovane amico Matteo che darà loro un esempio di vero coraggio. Una storia vissuta con semplicità tra le Dolomiti, dove ancora echeggiano i ricordi del passato e prendono forma i sogni dei ragazzi.
È un'avventura che ci racconta la bellezza del rapporto, a volte conflittuale, tra fratello e sorella, la necessità di dialogo tra genitori e figli, il senso del coraggio e del rischio.
“Si accorse di quanto fosse legato a quella dispettosa, pensò che con una sorella si può anche discutere tutto il giorno tanto da desiderare in alcuni momenti di essere figlio unico, però ci sono occasioni nelle quali ci si rende conto che c'è un legame profondo e in nome di questo, si passa sopra ad una montagna di dispetti, di litigate e d'insulti.”

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli