Macondo 5

Compra su Amazon

Macondo 5
Autore
CARLO LA MANNA
Editore
Pagine
Pubblicazione
23 giugno 2015
Categorie
«Il mondo era così recente, che molte cose erano prive dinome, e per citarle bisognava indicarle col dito».

In questa maniera Gabriel García Márquez descrive la realtà

magica della “città degli specchi”, Macondo, dove ha inizio

e si ambienta il suo più celebre romanzo, Cent’anni di solitudine

e dove, metaforicamente, avrebbe inizio la “narrazione”

stessa, nel suo significato più intimo e, allo stesso tempo, universale.

Riscoprire, dunque, il linguaggio incodificabile che

questa sorgività del mondo esprime attraverso di noi, decifrare

questa intenzionalità genuina e primigenia che sta alla

base della scrittura, è quello che ci proponiamo attraverso

questa nuova collana di narrativa.

E lo facciamo attraverso le voci che ci hanno più suggestionato,

colpito, emozionato. Poiché: «La vita non è quella che

si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per

raccontarla».



Gabriel José de la Concordia García Márquez,

Cent’anni di solitudine, 1967



Autori:

CARLO LA MANNA

MARIO MASSARA

MANUELA MENTASTI

GIOVANNI TACCA

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo