Una rosa...petali di piacere.

Compra su Amazon

Una rosa...petali di piacere.
Autore
Rebekka F.
Pubblicazione
22 giugno 2015
Categorie
mi trasmette l’idea di una donna che sa quello che vuole, che ha il controllo della sua vita ma che ha imparato quella regola d’oro per cui ad un certo punto si sa che in fin dei conti quello che si può davvero tenere sotto controllo è il meno rispetto a… beh, rispetto al resto.


Io so che quella regola c’è, ma non l’ho ancora assimilata, o forse non l’ho capita ancora appieno.
Quando tutto mi è esploso tra le mani, probabilmente ho rinunciato anche a mettere ordine tra ciò in cui avrei potuto.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Rebekka F.

Sospiro nell'anima, profumo di noi... (SOSPIRI NELL'ANIMA Vol. 3)

Sospiro nell'anima, profumo di noi... (SOSPIRI NELL'ANIMA Vol. 3) di

Ciao tesoro… Non lo avevo programmato ma quando sei uscita per andare al lavoro questa mattina, ho capito che sarebbe stato meglio dare un taglio netto e partire oggi. Non so se ci incontreremo ancora. A volte il destino si prende un po’ gioco di noi, quello che so è che queste ultime ore insieme ci avrebbero solo fatto del male… Sono sicuro che tu sia dello stesso parere. Ti amo Lisa, come non...

Sospiro nell'anima, bisogno nel cuore... (SOSPIRI NELL'ANIMA Vol. 2)

Sospiro nell'anima, bisogno nel cuore... (SOSPIRI NELL'ANIMA Vol. 2) di

Erano passati circa 10 giorni da quando Lisa aveva fatto ritorno dalla vacanza; quella pausa trascorsa in un modo così fuori dall’ordinario per lei… Ma estremamente catartico. Nel frattempo il sole aveva fatto nuovamente capolino anche in quella parte di mondo e lei non aveva più avuto sogni strani, non li aveva fatti mentre era via, e nemmeno ora che era a casa. Si era detta che il senso di ...

LE MILLE NOTE DI UN AMORE: autunno-inverno-primavera

LE MILLE NOTE DI UN AMORE: autunno-inverno-primavera di

Erano le 19. 30 di una giornata di metà Luglio, lì seduta sul terrazzo con il mare a pochi passi, si lasciava accarezzare dalla dolce brezza di quell’ora, la luce soffusa di un sole che pian piano salutava la costa per lasciare spazio alla sera. Dopo le grida e i giochi di una giornata di mare e prima delle follie notturne… Un momento quasi di surreale silenzio... Quasi di ritorno a se stessi....

Cara Azzurra... * Una casa * Tutto il tempo del mondo

Cara Azzurra... * Una casa * Tutto il tempo del mondo di

La vita, spesso, ci mette di fronte sfide pesanti, ostacoli che sembrano insormontabili. Eppure, proprio nel momento più difficile riusciamo a trovare dentro di noi la forza, il coraggio per andare avanti. Per andare verso il nostro futuro, verso l'amore, come le tre ragazze protagoniste di queste storie, che con impegno e passione, arrivano all'incontro con il loro destino, con l'amore e la co...

Sono solo parole in libertà...: Le prime.

Sono solo parole in libertà...: Le prime. di

diario semi serio e semi sconclusionato di una persona qualunque Beh, perché si scrive un diario? Per ricordare ciò che si ha vissuto? Per avere un luogo dove le idee possano essere riordinate? Da sempre mettere le parole nero su bianco aiuta a gestire i propri pensieri. A differenza di un libro dove di solito i person...