Fatal Flash

Aaron Dallas ha ventotto anni e si è lasciato alle spalle un passato segnato da ombre e rimpianti. A sedici anni ha deciso di eliminare per sempre suo padre, un uomo alcolizzato e violento che ha abusato di sua sorella Lucy. Successivamente causa per errore una sparatoria nella quale il suo mentore, suo fratello Dylan, resta in coma vegetativo. Ora Aaron studia per l’abilitazione da avvocato e si mantiene lavorando in un pub o disputando incontri di boxe clandestini. È da sempre attratto da Kim Kerr sua amica di infanzia, modella e fotografa trentenne. Una notte di novembre ella viene stordita e violentata dopo aver salutato Aaron all’uscita dal pub dove egli lavora. Kim si sveglia la mattina seguente in camera sua, senza poter ricordare dell’aggressione. Nonostante i segni sul suo corpo si facciano sempre più evidenti, fatica ad accettare l’amara conclusione che possa trattarsi di un’aggressione. Disperata si avvicina ad Aaron e l’attrazione reciproca porta i due ad abbandonarsi ad una travolgente relazione.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo