Il rosso e il nero: Cronaca del XIX secolo (Einaudi tascabili. Classici)

Compra su Amazon

Il rosso e il nero: Cronaca del XIX secolo (Einaudi tascabili. Classici)
Autore
Stendhal
Editore
EINAUDI
Pubblicazione
9 giugno 2015
Categorie
Scritto tra la fine del 1829 e la prima metà del 1830, Il rosso e il nero è il secondo romanzo di Stendhal. L'autore ne corregge le bozze durante le giornate della Rivoluzione di luglio, che liquida la Restaurazione e inaugura la monarchia borghese di Luigi Filippo. Di questo passaggio cruciale Stendhal restituisce con fedeltà lo spirito, muovendo dalla realtà della provincia per approdare a Parigi, dove da sempre si annodano e si sciolgono i destini politici della Francia. Qui Julien Sorel, giovane avventuroso, romantico e calcolatore, sfida se stesso e la società che vorrebbe conquistare: i suoi amori travolgenti e la sua arida sete di dominio, che di volta in volta gli consentono di affermarsi pur portandolo alla distruzione, sono i segni distintivi di una letteratura che sa misurarsi con le piú profonde contraddizioni dell'animo umano.

Completano il volume una nota introduttiva di Emilio Faccioli e la cronologia della vita e delle opere.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Stendhal

La Certosa di Parma (eNewton Classici)

La Certosa di Parma (eNewton Classici) di

Introduzione di Attilio ScarpelliniTraduzione di Ferdinando MartiniEdizione integraleConsiderata, insieme a Il rosso e il nero, l’opera migliore di Stendhal, scritta in poco più di un mese e mezzo, dopo lunghi anni di studi, raccolta ed elaborazione di una gran quantità di materiale storico, documentario e cronachistico del Cinquecento e del Seicento, La Certosa di Parma venne entusiasticamente...

La Certosa di Parma

La Certosa di Parma di

La Certosa di Parma è l'ottavo romanzo scritto da Stendhal (pseudonimo di Henri-Marie Beyle, 1783-1842). Secondo la tradizione, fu composto a Parigi, in un edificio al numero 8 di rue Caumartin, fra il 4 novembre e il 26 dicembre 1838, durante una volontaria reclusione dell'autore durata 52 giorni. Sembra che lo scrittore, trincerato nel suo studio, diede ordine alla servitù di rispondere "il s...

La Badessa di Castro: 55 (Classici)

La Badessa di Castro: 55 (Classici) di

La storia della Badessa di Castro, romanzo breve di Stendhal, narra l'amore travagliato tra una ragazza di illustri origini, Elena di Campireali, costretta a farsi suora, e il brigante Giulio Branciforti, sullo sfondo della campagna romana della metà del '500. Anche in quest’opera ad una società dominata dall’interesse e da una politica meschina ed ottusa, i personaggi di Stendhal si contrappon...

La Certosa di Parma: 56 (Classici)

La Certosa di Parma: 56 (Classici) di

Nella Certosa di Parma, scritto da Stendhal nel 1839, attraverso le vicissitudini del protagonista, il giovane e bello Fabrizio Del Dongo, si racconta la sconfitta delle aspirazioni individuali ad opera di una società che nel romanzo è rappresentata da una corte italiana dell’età della restaurazione, ma che in realtà nasconde la tipica forma del dispotismo moderno.

La Certosa di Parma (Mondadori) (Oscar classici Vol. 148)

La Certosa di Parma (Mondadori) (Oscar classici Vol. 148) di

Peripezie e incertezze, amori e avventure interiori del giovane Fabrizio del Dongo, dalla battaglia di Waterloo alla prigionia nella Certosa di Parma. Il primo romanzo moderno, capolavoro di Stendhal.

Il rosso e il nero (I Grandi Classici della Letteratura Europea)

Il rosso e il nero (I Grandi Classici della Letteratura Europea) di

Julien Sorel, un giovane ambizioso di umili origini, diventa l’amante di Madame de Renal, moglie del sindaco di Verrières presso il quale lavora come precettore, ma improvvisamente la donna, sopraffatta dal rimorso, termina il loro rapporto. Successivamente, Julien diventa il segretario del ricco marchese de la Mole e ne seduce la figlia, Mathilde. Ma quando il matrimonio con quest’ultima sembr...