Tecnica e stile (Scuola di scrittura Scrivere narrativa)

SAGGIO (62 pagine) - SCRITTURA CREATIVA - Tra le componenti della scrittura lo stile è ciò che si vede, la tecnica ciò che non si deve vedere.

Scrivere richiede talento, ma al tempo stesso è un'abilità tecnica, e la tecnica si deve imparare. Lo stile, che è la componente personale della scrittura, non può invece essere insegnato. Eppure, per un aspirante scrittore, la costruzione del proprio stile passa attraverso l'apprendimento della tecnica. Ciò non è affatto strano, perché lo stile può essere definito come la maniera in cui ciascun autore adopera gli strumenti che la tecnica gli mette a disposizione.

Antonino Fazio è laureato in filosofia e in psicologia. Ha pubblicato l'antologia di SF "CyClone" e ha curato, con Riccardo Valla, "L'incubo ha mille occhi" (su Cornell Woolrich). Col racconto "La sparizione di Majorana" ha vinto il Premio Italia nel 2011. Suoi racconti e articoli sono inclusi in molte antologie e riviste. Disponibili in eBook: "Perché gli uomini uccidono le donne" (saggio), il giallo "Il cimitero degli impiccati" (finalista al Premio Tedeschi), i romanzi "Gli ultimi tre giorni" e "L'uovo della Fenice" (finalisti al Premio Urania), "Lavoro notturno" (racconto), "Ripiegamento tattico" (racconto), "Zona infestata" (romanzo breve), "Giorno Zero" e "Il bacio della morte" (serie "The Tube", con Alain Voudì), "Survive" (serie "The Tube Exposed"), "Spectrum 3" (serie "The Tube Nomads"), "Babelion" (serie "Chew-9"), "Terrore a Whitechapel" (serie "History Crime"), "Il richiamo del sangue" (serie "The Tube 2"), "Il volto nudo" (serie Delos Crime).

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Antonino Fazio

Incendio silente

Incendio silente di

La Sicilia non è solamente un’area geografica riconducibile a stereotipi fenomeni fortemente negativi, ma è anche una terra che, pur nelle sue contraddizioni storico-sociali, riesce con la bellezza intensa e varia della propria realtà geografica e con la positività degli stati d’animo dei propri abitanti, a influenzare la personalità del protagonista. 

Più oscuro della notte (Odissea Digital)

Più oscuro della notte (Odissea Digital) di

ROMANZO (280 pagine) - THRILLER - La profondità buia e insondabile dell'animo umano è il vero luogo dove avvengono i delitti. Che cosa può accomunare uno scrittore sregolato e geniale come Edgar Allan Poe e il serial killer più famigerato e sanguinario di tutta la storia del crimine? A prima vista nulla, tanto più che Poe è morto nel 1849, mentre i delitti dello Squartatore sono stati compiuti...

La battaglia del Centro (The Tube 2)

La battaglia del Centro (The Tube 2) di

ZOMBIE - Quando i morti combatteranno contro i morti, per i vivi non ci sarà più scampo. Pur consapevole di mettere a repentaglio la vita di Marika, Milo si è unito ad Amina e al suo esercito di zombie, con l'intento di sferrare l'attacco finale al Centro Medico. Qui, asserragliate nei sotterranei, Tea e Marika sentono che qualcosa sta cambiando e decidono di tentare una sortita per recuperare...

Il volto nudo (Delos Crime)

Il volto nudo (Delos Crime) di

RACCONTO LUNGO (46 pagine) - THRILLER - La musica nasconde una forza così enorme da risvegliare i desideri più inconfessabili. Il Rock è sconvolgente, diabolico: la sua forza può portare a uccidere. Avete presente quel motivetto che vi si insinua nella testa fino a trapanarvi il cervello? A volte è così assillante da portarvi a fare qualsiasi cosa pur di liberarvene, anche a uccidere. E farlo...

Il richiamo del sangue (The Tube 2)

Il richiamo del sangue (The Tube 2) di

RACCONTO LUNGO (35 pagine) - ZOMBIE - Scioccato da ciò che è successo a Marika, per la prima volta dall'inizio del Morbo Milo si trova di fronte a qualcosa che non è in grado di affrontare. Eppure deve farlo a ogni costo, se vuole tenere in piedi un esile filo di speranza. Mentre Milo, sconvolto e disperato, si rifiuta di abbandonare Marika al suo destino, Vernier si mette a caccia di Tea....

L'uovo della fenice

L'uovo della fenice di

Chira non sembra proprio voler tornare alla macchina e Corinna aspetta impaziente di ripartire. A Fred non resta che inseguire l’amata cagnolina nella centrale nucleare abbandonata per non scatenare le ire della sua compagna. Una sagoma deforme lo insegue, una luce lo acceca, un’energia si sprigiona e Fred, senza rendersene subito conto, si trova catapultato in un mondo altro. Un mondo in cui...