L'ultimo giorno di un condannato a morte (Emozioni senza tempo)

Compra su Amazon

L'ultimo giorno di un condannato a morte (Emozioni senza tempo)
Autore
Victor Hugo
Editore
Fermento
Pubblicazione
5 giugno 2015
Categorie
Scritto nel 1829, questo è uno dei libri più particolari e toccanti di Hugo. E' la storia di un prigioniero del carcere francese di Bicetre, che in prima persona racconta le sue ultime settimane di vita, essendo destinato al patibolo. Tra le opere più intense del grande drammaturgo, leggerete le memorie di un prigioniero che, molto prima della morte, viene in realtà condannato e torturato dall'attesa di un evento ineluttabile. Voluto dall'autore come un documento di denuncia contro la pena capitale, i temi fondanti sono quelli dell'angoscia, della paura, dell'impotenza di un condannato a morte, criticando aspramente la diffusa pratica di morte nella Francia della prima parte dell'Ottocento. Non citando un caso specifico, e lasciando volutamente ignoto il nome del condannato e il fatto che ha portato alla sua condanna, diviene così un'opera universale su temi assolutamente attuali ancora oggi, come il diritto alla preservazione della propria vita, l'utilità della pena capitale, le falle di un sistema giudiziario nel quale non sempre chi giudica è migliore di chi è giudicato. Numerosi spunti di riflessione che si uniscono alla solita perizia con la quale Hugo tratteggia le idee della società francese del Diciannovesimo Secolo, per un romanzo che raggiunge picchi emotivi elevatissimi.. All'interno - come in tutti i volumi Fermento - gli "Indicatori" per consentire al lettore un agevole viaggio dentro il libro.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Victor Hugo

I miserabili (Garzanti Grandi Libri)

I miserabili (Garzanti Grandi Libri) di

Sarebbe riduttivo considerare I miserabili semplicemente la storia della redenzione di un ex galeotto e della sua continua fuga dalla polizia. Questo romanzo corale è piuttosto il ritratto vibrante di una società in fermento, il grande affresco storico della Francia ottocentesca e la celebrazione commossa della sua gente che, pur schiacciata dalla miseria e oppressa dall’ingiustizia, non perde ...

I Miserabili (Evergreen)

I Miserabili (Evergreen) di

Romanzo ambientato nella Parigi post Restaurazione che narra le vicende fra piccole gioe e grandi amarezze di una serie di personaggio, i cosiddetti "miserabili, persone cadute in miseria, ex forzati, prostitute, monelli di strada, studenti in povertà. Libro in lingua originale francese con traduzione in italiano.

I miserabili

I miserabili di

La riduzione dell'universo ad un solo essere, la dilatazione d'un solo essere fino a Dio: ecco l'amore.I miserabili (Les Misérables) è un'opera monumentale pubblicata nel 1862, è uno dei romanzi cardine del XIX secolo, fra i più popolari e letti della sua epoca. Narra le vicende di vari personaggi nella Parigi post Restaurazione, in un arco di tempo di circa 20 anni (dal 1815 al 1833, con alcun...

I miserabili (Classici)

I miserabili (Classici) di

Esaltato come lo Shakespeare del romanzo, paragonato a Omero da un grandissimo rivale come Dostoevskij, artefice, secondo Rimbaud, di un linguaggio simile per intensità a quello della poesia, Victor Hugo fu ritenuto il più grande scrittore in prosa della sua generazione. Adorato dai lettori contemporanei per la terribile bellezza dei suoi libri, Hugo, nel Novecento, è diventato estraneo, propri...

L'ultimo giorno di un condannato a morte (eNewton Classici)

L'ultimo giorno di un condannato a morte (eNewton Classici) di

Introduzione di Arnaldo ColasantiCura e traduzione di Maurizio GrassoEdizione integraleL'angosciosa e dolorosissima attesa di un uomo che sta per essere privato del suo unico bene, della sua stessa vita, si consuma lenta e inesorabile, al ritmo ossessivo, martellante degli ultimi penosi pensieri e dei deliranti fantasmi di una mente incredula e atterrita. È con questa sorta di lucidissima e app...

I miserabili - Parte I

I miserabili - Parte I di

PARTE PRIMAIn questo grande romanzo, tra i più importanti della letteratura francese, Victor Hugo riversa gran parte della sua esperienza umana e sociale, per costruire una storia di fatica, esilio, amore e povertà. Un'epopea della miseria e un imponente affresco d'epoca che, nella Parigi dell'800, vede protagonisti alcuni indimenticabili personaggi, come Jean Valjean, la solare Cosette, Fantin...