Le favole più famose di Esopo e Fedro: dal passato al presente: lingua italiana, storia, cultura, civiltà

Compra su Amazon

Le favole più famose di Esopo e Fedro: dal passato al presente: lingua italiana, storia, cultura, civiltà
Autore
Pubblicazione
1 giugno 2015
Categorie
Delle favole antiche esistono in commercio molte edizioni: solo in greco, o solo in latino con tanto di apparato critico per studiosi; in italiano ( o altre lingue moderne), con testo originale a fronte e note più o meno dotte, per studenti della secondaria o dell’università; parafrasi più o meno vicine, più o meno lontane dall’originale, per bambini e queste ultime abbondantemente illustrate.

La presente non ha nulla in comune con le categorie appena schematizzate, non solo perché è molto parziale sul piano quantitativo, ma anche e soprattutto perché il suo obiettivo è primariamente quello di portare il lettore, attraverso la favola, al contatto con l’antico, e in questo modo far nascere la consapevolezza della ricchezza culturale di cui è erede e del cammino culturale di cui egli è, in qualche misura, l’ultima tappa.
La traduzione in lingua italiana è opera dell’autore.
Il presente lavoro è diretto, in primo luogo, a coloro che, profani o meno del mondo antico, desiderano essere il più possibile consapevoli della propria eredità culturale.
Con questo obiettivo, ove l’occasione si presenta, per rispondere a ipotetiche domande del lettore, vengono introdotte brevi annotazioni di lingua italiana, storia, cultura e civiltà.
L’autore spera che uno dei suoi due lettori, sia giovane, e a lui desidera consegnare il testimone, il piacere e il desiderio di formare in altri la consapevolezza e l’orgoglio, non demolitore, ma costruttivo, del grandioso passato di cui siamo figli.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo