Nicholas Nickleby (Emozioni senza tempo)

Terzo romanzo di Charles Dickens e fu come di consuetudine pubblicato inizialmente a puntate a partire dall'aprile 1839. Ambientato tra Londra e Portsmouth, con il tono critico tipico della sua produzione più votata a mettere in evidenza le ingiustizie sociali, è la storia di un giovane ragazzo che si trova a dover sostentare la propria famiglia dopo la perdita del padre e a trasferirsi nella capitale. Qui chiederà l'aiuto al fratello del padre, il perfido Ralph Nickleby, che presto rivelerà la propria indole egoistica. Con spunti avventurosi, ampi brani di denuncia sociale, personaggi tratteggiati in maniera magistrale, è uno dei romanzi più godibili e ricchi di spunti di riflessione nella produzione del più grande autore della letteratura britannica. All'interno - come in tutti i volumi Fermento - gli "Indicatori" per consentire al lettore un agevole viaggio dentro il libro.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Ottavio Ferlaghi (traduttore)

Sherlock Holmes: Il segno dei quattro (Emozioni senza tempo)

Sherlock Holmes: Il segno dei quattro (Emozioni senza tempo) di

Nel secondo romanzo che ha per protagonista il più celebre detective di tutti i tempi, Doyle porta Sherlock Holmes a indicare su un fatto commesso molti anni prima e a migliaia di chilometri di distanza dall'Inghilterra vittoriana. Verrete trasportate nelle atmosfere orientali delle colonie penali, attraverso ammutinamenti improvvisi, gioielli, regge sfarzose. La saga di gialli più famosa della...

Il nostro comune amico (Emozioni senza tempo)

Il nostro comune amico (Emozioni senza tempo) di

Come gran parte della produzione di Dickens, anche questo romanzo fu pubblicato a puntate nella primavera del 1864 in venti fascicoli. Rispetto alle altre opere più famose del grande scrittore inglese, qui una trama ricca di azione e colpi di scena viene preferita al puro racconto delle classi sociali più disagiate del Regno Unito di metà Ottocento. La storia del giovane Harmon, che eredita una...