Una come un'altra

“… si vede scorrere il fiume della vita raccontando luoghi, persone, esperienze che danno un senso compiuto a ciò che è avvenuto e un altro ancora a coloro che raccolgono, in mutate circostanze, l'eredità di una cultura di vita, di una passione vissuta, di un credo politico, religioso famigliare. L'amore per la terra natia incide la propria storia nel cuore nostalgico di chi ha conosciuto il mondo della scienza, dell'arte, del lavoro professionale severo e benefico. Sembra una biografia ma diventa la biografia di tanta gente che ha vissuto gli stessi eventi e li ha interpretati in modo corretto e dignitoso da additare come esempio per il futuro.”
Dalla prefazione di Salvatore Iannizzi

“Una come un'altra, niente di sensazionale o di eroico, direi normale, come la vita di qualsiasi altra persona. Ho cercato di rievocare alcuni miei ricordi giovanili, sperando che, almeno i miei cari, avranno la bontà di leggere e commentare con indulgenza”
Francesco Leonetti

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo