Piccole donne (Emozioni senza tempo)

Compra su Amazon

Piccole donne (Emozioni senza tempo)
Autore
Louisa May Alcott
Editore
Fermento
Pubblicazione
27 maggio 2015
Categorie
Pubblicato inizialmente in due volumi nel 1869 e 1869, è probabilmente uno dei romanzi più famosi e amati nella storia della letteratura americana. Le quattro sorelle March, protagoniste della storia, ricalcano le vicende della famiglia dell'autrice e le loro vicende sono quelle tipiche dell'adolescenza, con i problemi di crescita e di estrazione sociale che trasformeranno delle giovani e insicure ragazze in donne mature e pronte a combattere per il proprio futuro. Un grande classico della letteratura, amato dai ragazzi, spesso consigliato dagli insegnanti come lettura scolastica e anche un fedele specchio del sentimentalismo a stelle e strisce che dominava la società americana, specie quella puritana, a metà dell'Ottocento. Dal romanzo sono tratte numerose trasposizioni cinematografiche e televisive, rimanendo indimenticabile quella del 1933 con Katharine Hepburn protagonista. All'interno - come in tutti i volumi Fermento - gli "Indicatori" per consentire al lettore un agevole viaggio dentro il libro.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Louisa May Alcott

Una ghirlanda per ragazze (Five Yards Vol. 5)

Una ghirlanda per ragazze (Five Yards Vol. 5) di

Durante un periodo di forzata immobilità, Louisa May Alcott scrisse sette storie ispirate ai fiori. Intrecciando questa meravigliosa ghirlanda per suo diletto e per le sue ragazze, raccontò dell’amore per i buoni libri e per le altre persone, della ricerca della pace e della crescita personale, di quei valori, insomma, sui quali basò la propria esistenza e che volle condividere con le sue...

Piccole donne

Piccole donne di

Sullo sfondo dell’America lacerata dalla Guerra di secessione si snodano le storie e le vite delle protagoniste, tutte femminili, di questo romanzo pubblicato per la prima volta nel 1868 e divenuto da subito un classico amatissimo dal pubblico dei giovani lettori (e non solo). Le “piccole donne” del titolo sono le sorelle March. Quattro ragazze con caratteri molto diversi tra loro: Margaret,...

La borsa delle cianfrusaglie di Zia Jo (Vol. I)

La borsa delle cianfrusaglie di Zia Jo (Vol. I) di

Il primo volume, che apre la raccolta divisa in sei tomi e intitolata La borsa delle cianfrusaglie di zia Jo , contiene racconti brevi scritti tra il 1872 e il 1882. Anche se non è stato del tutto confermato, ogni storia aveva l’intento di intrattenere i nipoti della Alcott. Appare chiaro, però, che i racconti siano stati composti prettamente per bambini: lezioni di morale, di carità e...

Rose in fiore

Rose in fiore di

Sono passati sei anni e Rose non è più l'adolescente de Gli otto cugini , ma una giovane donna, che deve decidere cosa fare del suo futuro. Di ritorno da un viaggio di due anni attorno al mondo, Rose deve presto fare i conti con ciò che la buona società di Boston si aspetta da lei e con il suo ruolo di ereditiera. Circondata da uno stuolo di ammiratori, riuscirà a capire chi la ama veramente?...

Il debutto di Debby

Il debutto di Debby di

Deborah Wilder, detta Debby, ha diciotto anni e ha sempre vissuto in campagna; ha la testa sulle spalle e non si preoccupa dei formalismi della buona società. Un’estate riceve un invito per passare una vacanza al mare con la zia Pen, la quale spera così di farle incontrare un buon partito, tra una colazione in veranda e una passeggiata in spiaggia. Le premure della zia però sono fastidiose e...

Piccole Donne

Piccole Donne di

Il romanzo “Piccole donne” è considerato uno dei capolavori della letteratura mondiale per ragazzi, molto amato anche dal pubblico adulto, tanto che a distanza di tanti anni continua a essere uno dei libri più letti e consigliati. La storia raccontata in “Piccole donne” è incentrata su quattro sorelle, Amy, Jo, Meg e Beth che vivono con la madre e la domestica, mentre il padre è al fronte. La...