Nel corpo di Napoli

Una serie di personaggi ossessionati dall'amore e dalla giovinezza che sta finendo, vivono le loro storie in una Napoli, città-mondo, metropoli favolosa e abnorme, una sorta di universo rovesciato dove tutto accade all'insegna dell'eccesso e del disordine. Un romanzo sconcertante con il quale l'autore è arrivato ad essere selezionato come finalista al premio Strega 1999.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Giuseppe Montesano

A capofitto

A capofitto di

Le strampalate vicende di Gombro, poeta ambizioso e un po' inetto, attorno a cui si affolla una ridda di personaggi e macchiette fumettistiche. Sono questi i protagonisti che animano un romanzo grottesco e pirotecnico, capace di capovolgere tutto, di rendere risibile il sacro e doloroso il comico. Un libro irriverente e coltissimo, scritto con il ritmo degli schiamazzi nei sobborghi di Spaccana...