Memorie di un cacciatore (Libri da premio)

Compra su Amazon

Memorie di un cacciatore (Libri da premio)
Autore
Ivan Turgenev
Editore
Nobel
Pubblicazione
25 maggio 2015
Categorie
Proprio alla metà dell'Ottocento furono pubblicati questi 25 racconti di Turgenev: e i lettori russi accolsero quest'opera con grande favore, perché frutto di una chiara denuncia sociale. Il drammaturgo descrive qui le condizioni di vita disagiate dei contadini e lo spietato despotismo dei grandi latifondisti, l'impoverimento delle campagne, l'inaridirsi dei rapporti sociali. 'Memorie di un cacciatore' suscitò grande emozione anche perché mise in risalto il sentimento che l'autore provava nei confronti della natura: una tavolozza di colori, profumi, sfumature cangianti come il passare delle stagioni. Potete leggerlo come un importante documento storico a testimonianza della vita rurale nella Russia del Diciannovesimo Secolo, ma anche come un'ode alla natura e alle sue qualità che ingentiliscono l'animo dell'uomo. All'interno - come in tutti i volumi Nobel - gli "Indicatori" per consentire al lettore un agevole viaggio dentro il libro.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Ivan Turgenev

Un Re Lear delle steppe

Un Re Lear delle steppe di

Un re Lear della steppa è un racconto costruito da Turgenev sul modello del Re Lear di William Shakespeare.

Un Re Lear delle steppe

Un Re Lear delle steppe di

Un re Lear della steppa è un racconto costruito da Turgenev sul modello del Re Lear di William Shakespeare.

Padri e figli (Edizione Integrale)

Padri e figli (Edizione Integrale) di

Nella grande Russia conservatrice e patriarcale dei latifondi e dei primi cenni di moti liberali, il rapporto conflittuale tra tradizione e rinnovamento trova una rappresentazione esemplare in Padri e figli di Turgenev, pubblicato nel 1862. È la vicenda di due amici appena usciti dall'università di Pietroburgo: Arkadij Kirsanov, figlio di un proprietario terriero, e Evgenij Bazarov, il giovane ...

Terra vergine (Edizione Integrale)

Terra vergine (Edizione Integrale) di

Questo romanzo è l'ultimo di Turgenev ed è il romanzo sui giovani populisti russi dell'"andata al popolo". Con quest'opera lo scrittore intendeva concludere il suo percorso letterario e sperava di eliminare le incomprensioni sorte fra lui, la critica e il pubblico fin dai tempi di Padri e figli, incomprensioni che si erano poi accentuate con Fumo. Qualche anno dopo la pubblicazione di questo ro...

Un Re Lear delle steppe

Un Re Lear delle steppe di

Un re Lear della steppa è un racconto costruito da Turgenev sul modello del Re Lear di William Shakespeare.

Padri e figli (Einaudi tascabili. Classici)

Padri e figli (Einaudi tascabili. Classici) di

Nella grande Russia conservatrice e patriarcale dei latifondi e dei primi timidi moti liberali, il rapporto conflittuale tra tradizione e rinnovamento trova una rappresentazione esemplare in Padri e figli , pubblicato nel 1862. È la vicenda di due amici appena usciti dall'università di Pietroburgo: Arkadij Kirsanov, figlio di un proprietario terriero, e Evgenij Bazarov, il giovane medico che c...